MICOLOGIAMESSINESE

AVVENIMENTI


Home Sommario Commenti Novità Glossario

 

 

 

Home
Indice fotografico
Indice Funghi
Nomi dialettali
Monti Peloritani
MONTI NEBRODI
Attività
Tossicita
CONSIGLI
RICETTE
ALBERI
LIBRI
REGOLAMENTI
Andar per funghi
STORIA
POESIA
VACANZE

 

Mostra micologica dei Peloritani

Domenica 23 ottobre 2016

Centro Polivalente Az. Forestale Messina

Quattro strade fronte Don Minico

 

 

Altre Mostre Micologiche 2016

 

Comitato Scientifico a Nicolosi (CT)

Si è svolto a Nicolosi (CT), dal 23 al 27 ottobre 2013,  il 72° Comitato Scientifico A.M.B. organizzato con la collaborazione del locale Gruppo A.M.B. di Catania.

L’evento, il cui scopo è l’approfondimento dello studio dei funghi, ha suscitato l’interesse dell’Università di Catania, dei Sindaci dei Comuni Etnei e degli Enti preposti alla salvaguardia e promozione del patrimonio boschivo (Azienda Foreste, Parco dell’Etna, Assessorato Agricoltura e Foreste).

A chiusura del C.S.N., giorno 27, a Nicolosi è stata allestita la Mostra Micologica Etnea 2013, XLV esposizione di funghi spontanei a cura del Gruppo di Catania.

Numerose le specie interessanti trovate e accuratamente determinate e presentate. Particolarmente importante è stata la presentazione del Pleurotus corticatus Fries, curata dal Micologo Francesco Mondello di Messina. Questa rara specie da alcuni autori sinonimizzata con P. dryinus è stata rinvenuta più volte proprio a Messina; ha la caratteristica di possedere un secondo sistema riproduttivo agamico con produzione di conidiospore, contenute in particolari strutture dette Coremi o Sinnemi. Questo sistema riproduttivo affianca il tradizionale sistema riproduttivo con basidiospore ed è  raro nei Basidiomiceti. Nella presentazione viene riabilitato Pleurotus corticatus, dalla sinonimia, con P. dryinus, nata per un anello che non ha mai avuto e dalle cui ceneri, conseguenti alla contestata sinonimia, sono nate tutte le specie oggi ascritte alla Sez. Coremiopleurotus.

Il C.S.N. è ritornato in Sicilia, più precisamente sull’Etna, dopo ben 35 anni di assenza dal territorio siciliano. Ciò ha fatto letteralmente scoppiare di gioia il vulcano che si è profuso in una eccezionale eruzione contemporanea da due crateri, per non far dimenticare ai partecipanti la bellezza ed il fascino della Sicilia.

 

        

                   Momenti del Comitato Scientifico                  Etna in eruzione          Pleurotus corticatus e particolare dei Coremi     

 


Amanita ponderosa

Incontro con il Prof. ROBERTO GALLI

Mercoledi 19-4-2006 abbiamo avuto il piacere di ospitare il Prof. R. Galli e l'amico Francesco Rodriguez, venuti appositamente in Sicilia per cercare l'Amanita ponderosa, già da noi segnalata lo scorso anno sul n. 5 della rivista Funghi e Natura diretta dallo stesso Prof. R. Galli.

Giovedi 20-4-06 in una escursione, alla quale hanno partecipato anche diversi amici micologi, ci siamo recati nella località dei ritrovamenti, situata nelle vicinanze di Ficarra e Sinagra e dopo accurate ricerche abbiamo rinvenuto diversi esemplari della rara Amanita ponderosa.

 

Ricordiamo che questa Amanita primaverile non era mai stata segnalata in Italia, salvo segnalazioni non documentate in Calabria e Sardegna. Dopo la nostra segnalazione sul n. 9-2005 della rivista "Funghi e Natura", diretta dal Prof. R. Galli, anche quest'anno controllando il territorio di crescita ne abbiamo riscontrato la presenza ed abbiamo documentato le raccolte.

Dopo questa visita potremmo avere altre richieste di micologi interessati a questo o altri funghi, unici dei nostri territori. In tal caso saremmo lieti di guidarli  nei magnifici boschi della nostra provincia.


Cerca nel sito

Per cercare nella pagina utilizza il tasto "trova" del browser (CTRL+F)


 

 

 


Home Su Dai giornali Funghi eccezionali Controllo funghi AVVENIMENTI

Pagine viste dal 08/6/2014 

Privacy Policy

© 2003-2015 F. Mondello. Tutti i diritti riservati.
E' vietato riprodurre foto e testi di questo sito senza autorizzazione.

Contatti