MICOLOGIAMESSINESE

 

Tipologia boletoide


Home CHIAVI Sommario Commenti Novitą Glossario

 

 

 

Home
Indice fotografico
Indice Funghi
Nomi dialettali
Monti Peloritani
MONTI NEBRODI
Attivitą
Tossicita
CONSIGLI
RICETTE
ALBERI
LIBRI
REGOLAMENTI
Andar per funghi
STORIA
POESIA
VACANZE

 

Tipologia boletoide

 

Ricorda la forma dei funghi del Genere Boletus.

Possibile anello a polsino. Cappello convesso o umbonato ottuso. Gambo ingrossato a clava o obeso. Volva assente. Portamento robusto.

 Genere

Alcune

Specie

possibili

Funghi a lamelle, leucosporei, senza cortina nč zona corticale:Tricholoma 
Funghi a lamelle ocrosporei, con cortina o zona cortinale:Cortinarius 

Funghi a tubuli e pori bianchi, gialli o rossi, gambo quasi sempre con reticolo oppure punteggiato o nudo:

Boletus 

Funghi a tubuli lunghi e pori bianchi o gialli, cuticola debordante, gambo alto, squamettato o fioccoso, carne alle volte arrossante o imbluente alla base:

Leccinum

 

Note:

* Leucosporei: Spore in massa bianche o con nota crema, rosata o verdina.

* Ocrosporei: spore in massa ocra o brune o con tonalitą olivastre. Le lamelle a maturitą assumono un colore bruno-ocra o color ruggine.

Glossario

 

Ritorna a Tabella principale  CHIAVI

Cerca nel sito

Per cercare nella pagina utilizza il tasto "trova" del browser (CTRL+F)

 

 

 

 


Home Su Tipologia volvarioide Tipologia feolepiotoide Tipologia agaricoide Tipologia lepiotoide Tipologia foliotoide Tipo pseudocollibioide Tipologia boletoide Tipo cortinarioide Tipo tricolomatoide Tipologia pluteoide Tipologia micenoide Tipologia ifolomoide Tipologia inociboide Tipologia coprinoide Tipologia igroforoide Tipologia russuloide Tipologia clitociboide Tipo cantarelloide Tipologia pleurotoide Tipologia Boletoide 1 Tipologia Suilloide Tipo Gyrodon Tipo idnoide

Pagine viste dal 08/6/2014 

Privacy Policy

© 2003-2017 F. Mondello. Tutti i diritti riservati.
E' vietato riprodurre foto e testi di questo sito senza autorizzazione.

Contatti