MICOLOGIAMESSINESE

 

Tipologia clitociboide


Home CHIAVI Sommario Commenti Novitą Glossario

 

 

 

Indice fotografico
Indice Funghi
Nomi dialettali
Monti Peloritani
MONTI NEBRODI
Attivitą
Tossicita
CONSIGLI
RICETTE
ALBERI
LIBRI
REGOLAMENTI
Andar per funghi
STORIA
POESIA
VACANZE

 

23 Tipologia clitociboide

 

Ricorda le tipologie dei funghi del Genere Clitocybe.

Cappello da depresso a imbutiforme, anche ombelicato o umbonato. Lamelle poco o molto decorrenti.

Gambo centrale, senza volva e senza anello.

 Genere

Alcune

Specie

possibili

Leucosporei* lamelle bianche, qualche volta color crema, con filo intero. Carne fibrosa alcune volte reviviscente. Crescita su terreno.

ClitocybeClitocybe geotropa
Leucosporei* lamelle che si staccano in blocchi (secedenti). Crescita su terreno.

LepistaLepista flaccida
Leucosporei* lamelle con filo seghettato, crescita su legno.

Lentinus 
Leucosporei* di piccole dimensioni, colore giallo arancio, lamelle fitte biforcate, crescita su legno o residui legnosi:

HygrophoropsisH. aurantiaca
Leucosporei* dal cappello depresso o imbutiforme, con orlo lobato o irregolare, imenoforo costituito da pseudolamelle basse e ingrossate, rade, crescita su terreno.Cantharellus 
Leucosporei* velo glutinoso, viscidi, lamelle spaziate e spesse, di consistenza ceracea, crescita su terreno.

Hygrophorus

Cuphophyllus

Hygrophorus hypothejus
Leucosporei, cappello depresso al centro a maturitą, spesso con zonature, carne a rottura netta, secernente latice bianco o colorato al taglio:

Lactarius

 
Rodosporei: con carne fragile, gessosa, odore farinaceo:

ClitopilusClitopilus prunulus
Ocrosporei*: cappello depresso con orlo sempre involuto, gambo spesso eccentrico, lamelle ocracee, fitte, separabili in blocchi dalla carne:PaxillusPaxillus involutus

Note:

* Leucosporei: Spore in massa bianche o con nota crema, rosata o verdina.

* Rodosporei: spore in massa rosse o  rosate.  Le lamelle a maturitą assumono una colorazione rosa.

* Ocrosporei: spore in massa ocra o brune o con tonalitą olivastre. Le lamelle a maturitą assumono un colore bruno-ocra o color ruggine.

Glossario

Ritorna a Tabella principale  CHIAVI

 

Cerca nel sito

Per cercare nella pagina utilizza il tasto "trova" del browser (CTRL+F)

 

 

 

 


Home Su Tipologia volvarioide Tipologia feolepiotoide Tipologia agaricoide Tipologia lepiotoide Tipologia foliotoide Tipo pseudocollibioide Tipologia boletoide Tipo cortinarioide Tipo tricolomatoide Tipologia pluteoide Tipologia micenoide Tipologia ifolomoide Tipologia inociboide Tipologia coprinoide Tipologia igroforoide Tipologia russuloide Tipologia clitociboide Tipo cantarelloide Tipologia pleurotoide

Pagine viste dal 08/6/2014 

Privacy Policy

© 2003-2015 F. Mondello. Tutti i diritti riservati.
E' vietato riprodurre foto e testi di questo sito senza autorizzazione.

Contatti