MICOLOGIAMESSINESE

Precedente Home Successiva

Indice Funghi

Alcuni funghi dei Generi: Geastrum, Geopora e Grifola
Geastrum fimbriatum o sessile, Geopora o Sepultaria o Sarcosphaera sumneriana, Grifola frondosa

 

Geastrum fimbriatum Fries
Geastrum sessile  (Sowerby) Pouzar

 

Fungi, Basidiomycota, Agaricomycotina, Agaricomycetes, Phallomycetidae, Geastrales, Geastraceae, Geastrum.

 

  Geastrum sessile fimbriatum

Basidiocarpo di ě 5-8 cm, dapprima sferico, poi l'esoperiodo (non igroscopico) di colore crema rosato si apre a stella, con 7-8 petali, ed al centro appare l'endoperidio, globoso, con superficie liscia.

Imenoforo: Endoperidio globoso, con superficie liscia. Da giovane contiene la gleba biancastra, poi pi¨ scura e pulverulenta. A maturitÓ si apre apicamente con un foro da cui escono le spore.

Gambo: sessile.

Habitat: Dall'estate all'autunno in boschi asciutti di conifere (abeti e pini) o latifoglie (Faggio).

Carne: Tenace ed elastica quella dell'esoperidio, tenera e carnosa e poi pulverulenta quella dell'endoperidio

Microscopia: Spore brunastre in massa, globose, verrucose, 3-4 Ám. Basidi tetrasporici, subcilindrici, senza giunti a fibbia.

CommestibilitÓ: Non commestibile.

 

Note: Geastrum fimbriatum Ŕ simile a Geastrum triplex che possiede una specie di collare intorno all'endoperidio, formato da un doppio strato dell'esoperidio. Di forma simile Astraeus hygrometricus , ha l'esoperidio fortemente igroscopico, con superficie dei petali stellari solcata ed alveolata.

 

Geopora sumneriana (Cooke) M. Torre
Sarcosphaera sumneriana (Cooke) Lindau
Sepultaria sumneriana (Cooke) Massee
Peziza sumneriana Cooke

 

Fungi, Ascomycota, Pezizomycotina, Pezizomycete, Pezizomycetidae, Pezizales, Pyronemataceae, Geopora.

 

Geopora sumneriana    Geopora sumneriana sepultaria

Geopora sumneriana

 

Ascoma: a forma di coppa, 3-10 cm, inizialmente globosa, poi aperta a stella alla sommitÓ  e presto suddivisa in lobi ricurvi, infine irregolarmente distesa e con gli apici fragili tendenti a divenire arrotondati. Superficie esterna fittamente ricoperta da un tomento bruno.

Imenoforo: superficie imeniale, situata nella parte interna dell'ascoma, biancastra, liscia, di aspetto ceroso, a maturitÓ giallastra o grigiastra.

Gambo: base sessile.

Habitat: cresce a gruppi in primavera, interrata semiipogea, presso Cedrus.

Carne: fragile, bianca, sottile, con spessore fino a 2 mm. Odore di pesce, infine putrido.

CommestibilitÓ: Non commestibile.

Microscopia: Spore oblunghe, lisce, normalmente biguttulate ma anche mono e triguttulate, nostre misure (27.5) 27.9 - 30.9 (31.1) x (13.3) 13.5 - 15.2 (16) Ám.

Q= (1.8)1.9 - 2.2; N = 30 Me= 29.4 x 14.4 Ám ; Qe = 2.

Aschi cilindracei, non amiloidi. Parafisi sottili, settate, amiloidi, con apice clavato.

Geopora sumneriana sepultaria spore   Geopora sumneriana sepultaria aschi

Geopora sumneriana: aschi, parafisi e  spore

 

Note: Geopora sumneriana si riconosce per la forma globosa, aperta a stella, con l'interno di colore bianco, in contrasto con la parte esterna bruna densamente ricoperta da un tomento e l'esclusiva crescita presso Cedrus.

Geopora arenosa Ŕ pi¨ piccola, fino a 4 cm, cresce in luoghi sabbiosi dalla primavera all'autunno, ha apertura non o poco lobata e spore 20-25 x 10-14 Ám.

Sarcosphaera coronaria presenta analoga apertura in lobi e consistenza della carne simile, ma Ŕ ben differente, di dimensioni maggiori, fino a 16 cm, con superficie esterna liscia, non tomentosa, grigio violacea, superficie interna violacea, spore 18-20 x 7-8 Ám, cresce presso aghifoglie o latifoglie.

 

 

Grifola frondosa (Dicks.: Fr.) S.F. Gray
Rinasca,
 Maitake
, Fungo del pane, Griffone, Fungo reale, Fungo alato, Agniddina

 

Fungi, Basidiomycota, Agaricomycotina, Agaricomycetes, Polyporales, Grifolaceae, Grifola.

 

Grifola frondosa

Grifola frondosa   Grifola frondosa   Grifola frondosa maitake 

Grifola frondosa 2

Cappello: 10-40 cm, emisferico, costituito da numerosissimi singoli cappelli spatoliformi, ondulati, spesso fessurati. Superficie finemente vellutata, bruno-grigio, zonata o con macchie radiali brune su fondo ocra-giallastro, pi¨ chiara al margine.

Imenoforo: Tubuli corti 2-3 mm e fitti, molto decorrenti. Pori piccoli, rotondi, bianchi, poi color crema.

Gambo: Costituito da un grosso piede coriaceo e fibroso, in continuitÓ con il tronco suddiviso in rami, biancastro.

Habitat: Cresce in autunno alla base di vecchie latifoglie (Querce, Castaghi, Faggi). Diffusa localmente.

Carne: Tenera e acquosa, cassante, poi fibrosa specialmente nei gambi, bianca. Odore intenso, fungino. Sapore dolce.

Spore: ellissoidali, bianche in massa, 5,-6,5 x 3,5-4,5 Ám. Struttura delle ife monomitica, con ife fertili con unioni a fibbia.

CommestibilitÓ: Ottimo e ricercato commestibile, da giovane, adatto ad essere conservato sott'olio o sott'aceto.

Effetti medicinali: in estremo oriente viene considerato un tonico in grado di riequilibrare le funzioni dell'organismo. E' efficace nelle malattie metaboliche quali il diabete, l'ipertensione, il sovrappeso; nelle infezioni; nelle malattie degenerative.

 

Note: Specie simili:

Polyporus (Dendropolyporus) umbellatus (Grifola umbellata) che presenta i singoli cappelli pi¨ piccoli e di forma circolare, cresce in alto su tronchi;

Meripilus giganteus possiede spatole molto pi¨ grandi e coriacee, superficie ruvida bruno-rossiccia e imenoforo lentamente annerente.

Per saperne di pi¨ sulle proprietÓ medicinali:   Libro funghi mediinali

 

Altre indicazioni e foto

 

 

 

Vedi anche successiva pagina Gyroporus

 Gyroporus castaneus

 

Indietro   Home   Indice   Avanti

Vedi anche le schede contenute nelle seguenti pagine:

Home Su Agaricus Specie Ag-Au Aleuria Amanita Armillaria Ascomycetes Auricularia Boletus Boletopsis Calocybe Cantharellaceae Clavarie Clitocybe Collybia Coprinus s.l. Cortinarius Specie C Specie D Entoloma Specie F Ganoderma Specie G Gymnopilus Gyroporus Helvella Specie H Hydnum Hygrophorus Hypholoma Inocybe Inonotus Genere  Lactarius Leccinum Lepista Leucopaxillus Lycoperdon Lyophyllum Macrolepiota Specie M Morchella Mycena Mycenastrum Nyctalis Specie O Oudemansiella Specie P Phallaceae Pholiota Pleurotus Polyporales Psathyrella Ramaria Russula Specie R Specie S Sclerodermatales Stropharia Suillus Tapinella Tremella Tricholoma Specie V Xerocomus

 

Micologiamessinese.it

ę 2003-2024 F. Mondello. Tutti i diritti riservati.

E' vietato riprodurre foto e testi di questo sito senza autorizzazione.

Privacy Policy