MICOLOGIAMESSINESE

Tipo tricolomatoide

   Indietro HOME    Chiavi  Avanti

12 Tipologia tricolomoide o tricolomatoide

Ricorda la tipologia dei funghi del Genere Tricholoma.

Cappello convesso o umbonato-ottuso.

Gambo cilindrico o subclavato, liscio o decorato, privo di anello (quando con anello vedi altre tipologie), volva assente, taglia media o robusta.

 

 

Genere

Alcune

Specie

possibili

Leucosporei, con lamelle uncinate, da fitte a rade. Gambo fibroso, pieno.Tricholoma 
Leucosporei, lamelle da adnate a subdecorrenti, abbastanza elastici, carne e lamelle alle volte annerente, spesso in cespi o gruppi.

Lyophyllum

Calocybe

 
Leucosporei, lignicoli, in gruppi subcespitosi, gambo farcito o cavo, lamelle da adnate a subdecorrenti:OssicaulisOssicaulis lignatilis

Ossicaulis lachnopus

Leucosporei, specie glutinose con cappello convesso o umbonato ottuso, lamelle larghe, ceracee:HygrophorusHygrophorus hypothejus

Hygrophorus agathosmus

Leucosporei o xanthosporei, con cappello convesso o depresso al centro e carne gessosa a rottura netta, non secernente latice alla scalfitura. Colorazioni varie spesso vivaci. Lamelle libere o adnate. Gambo spesso lacunoso:Russula 
Leucosporei, con lamelle fitte. Gambo fibroso o cartilagineo, cavo, specie igrofane. Rhodocollybia

Megacollybia

Rhodocollybia butyracea

Rhodocollybia maculata

Megacollybia plathyphylla

Leucosporei, cappello pianeggiante con umbone sempre evidente spesso acuto, lamelle smarginate:Melanoleuca 
Leucosporei, o rhodosporei, lamelle adnato decorrenti, secedenti, senza cortina o zona corticale:LepistaLepista nuda

Lepista sordida

Rhodosporei*, lamelle non secedenti, da sublibere ad adnato-smarginate, rosate a maturità, odore farinaceo allo strofinio:EntolomaEntoloma sinuatum
Ocrosporei, con apice del gambo quasi sempre forforaceo, odore rafanoide:Hebeloma 
Ocrosporei, con cortina o zona corticale evidente, apice del gambo raramente forforaceo, spesso bulboso, lamelle color ruggine a maturità.Cortinarius 

* Leucosporei: Spore in massa bianche o con nota crema, rosata o verdina.

° Rhodosporei: spore in massa da rosa pallido a rosa carico.

* Ocrosporei: spore in massa ocra o brune o con tonalità olivastre. Le lamelle a maturità assumono un colore bruno-ocra o color ruggine.

Glossario

Ritorna a Tabella principale  CHIAVI

Se non hai trovato quello che cerchi, cerca nel sito da qui:

Per cercare nella pagina utilizza il tasto "trova" del browser (CTRL+F)

 

    Indietro HOME    Chiavi  Avanti

Home Su Tipologia volvarioide Tipologia feolepiotoide Tipologia agaricoide Tipologia lepiotoide Tipologia foliotoide Tipo pseudocollibioide Tipologia boletoide Tipo cortinarioide Tipo tricolomatoide Tipologia pluteoide Tipologia micenoide Tipologia ifolomoide Tipologia inociboide Tipologia coprinoide Tipologia igroforoide Tipologia russuloide Tipologia clitociboide Tipo cantarelloide Tipologia pleurotoide Tipologia Boletoide 1 Tipologia Suilloide Tipo Gyrodon Tipo idnoide

 

Pagine viste dal 08/6/2014   

Utenti connessi

 

© 2003-2021 F. Mondello. Tutti i diritti riservati.
E' vietato riprodurre foto e testi di questo sito senza autorizzazione.

Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario

Contatti